A Carfizzi, nell’ambito de ‘La festa del ritorno’, 6° raduno bandistico

Scritto da Michele AbateLunedì 06 Agosto 2012 00:00

 


da "Il Cirotano" del 3 agosto 2012

 

Tre le bande che vi hanno preso parte: ‘G. Verdi’ di Carfizzi, ‘Nuova Paidea’ di San Giovanni in Fiore e ‘G. Puccini’ di Mirto Crosia

Circa 100 i mnusicisti che hanno sfilato lungo le vie del centro arbereshe. Lo scorso 29 luglio, nel piccolo comune albanofono, nell’ambito della 18° edizione de ‘La festa del ritorno’, si è svolto il 6° ‘Raduno Bandistico’; un pomeriggio interamente dedicato alla musica. La manifestazione, organizzata dalla locale banda diretta dal maestro Peppe Abate, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha visto la partecipazione di tre complessi bandistici. Oltre alla ‘Giuseppe Verdi’ di Carfizzi, vi hanno preso parte anche ‘I giovani musicistinuova Paidea’ di San Giovanni in Fiore, diretti dal maestro Annalisa De Simone e la ‘Giacomo Puccini’ di Mirto Crosia del maestro Salvatore Mazzei. Il raduno è iniziato alle 18,30 con la festosa sfilata dei musicisti per le vie del centro cittadino, partendo dal piazzale antistante l’anfiteatro comunale, snodandosi poi per via Roma, Fausto Gullo, via Immacolata, via Palacco, piazza Pasquale Tassone. Il fulcro della manifestazione è stato alle ore 19.30 nella magnifica cornice della centralissima piazza Tassone, con l’esibizione, prima collettiva e poi delle singole bande. Le tre bande che hanno preso parte al 6° raduno Insomma, domenica, a Carfizzi, si è vissuto una splendida e festosa giornata all’insegna della bella musica.