UNA BUONA APERTURA DELLA CACCIA, TRE CINGHIALI ABBATTUTI A CARFIZZI

Scritto da Michele AbateGiovedì 06 Ottobre 2011 00:00

 


da "Il Crotonese" del 4 ottobre 2011

 


Tre i cinghiali abbattuti dalla squadra dei cacciatori di Carfizzi (composta anche da appassionati di San Nicola dell'Alto, Strongoli, Melissa, Torre melissa e Casabona), nelle prime due giornate venatorie: una buona apertura di caccia. I primi due catturati nella giornata di sabato 1° ottobre, in zona 'Catalano' territorio sito tra i comuni di Carfizzi e Pallagorio. Due bei esemplari dal peso di oltre 80 chilogrammi ciascuno, 'fulminati' da una unica mano, quella del carfizzoto, Giorgio Amato. Domenica 2 ottobre, altra giornata 'ricca di risultati': il fucile di Germano Benevento 'fredda' un altro bel cinghiale. Insomma, due giornate di festa per gli amanti della caccia del centro arbereshe. Le strade silenziose di un tranquillo pomeriggio di inizio ottobre sono state invase dalle auto festanti dei cacciatori che portavano in trionfo i loro 'trofei'. A conclusione della sfilata tra le vie del centro cittadino, tutti verso il Timparello dove ha sede la 'Casa dei cacciatori', per i classica 'festeggiamenti'.