DON LUIGI VALENTE E' IL NUOVO PARROCO

Scritto da Michele AbateVenerdì 29 Luglio 2011 00:00

 

 

da "Il Crotonese" del 26 luglio 2011

S'insedierà a S. Veneranda di Carfizzi in autunno

Don Luigi Valente sarà il nuovo parroco di Carfizzi. La notizia circolava da settimane, ma solo negli ultimi giorni è divenuta ufficiale (pare ci sia già la nomina da parte del vescovo di Crotone e Santa Severina, monsignor Domenico Graziani). Così, dopo due anni di assenza e tante indiscrezioni (arrivi, non arrivi, nomine, rinunce), la parrocchia di Santa Veneranda, torna ad avere il suo parroco. Una notizia che i fedeli del piccolo centro arbereshe dell'alto crotonese attendevano da mesi, loro il prete alla Curia di Crotone, lo avevano richiesto due anni fa, subito dopo la nomina a co-parroco di Caccuri di don Vincenzo Ambrosio, parroco di Carfizzi per quattro anni (dal 2004 al 2009). La parrocchia della comunità albanofona dal 24 ottobre 2009 ad oggi è stata retta da due amministratori parrocchiali: don Franco Scalise prima e attualmente don Giovanni Napolitano. Entrambi hanno ricoperto il doppio ruolo: parroci presso altre parrocchie (San Nicola dell'Alto don Scalise e Cirò don Napolitano) ed amministratori a Carfizzi. Sia con don Scalise che con don Napolitano, la comunità carfizzota ha sempre intessuto ottimi rapporti ma, c'è da ricordare come la nomina della figura dell'amministratore ai fedeli locali non è mai piaciuta, fin da subito avrebbero voluto il loro parroco. L'arrivo del nuovo sacerdote nel piccolo centro dell'alto crotonese, è stata accolta con grande soddisfazione. La figura del sacerdote in una comunità come quella carfizzota, sia dal punto di vista religioso che sociale, è importantissima: il prete è un punto di riferimento. L'ingresso di don Luigi Valente, nella sua nuova parrocchia dovrebbe avvenire tra il mese di settembre e ottobre.