APPROVATA COSTITUZIONE DELLA BANDA MUSICALE

Scritto da Michele AbateMercoledì 02 Marzo 2011 00:00

 

da "Il Crotonese" dell'1 marzo 2011

Consiglio di Carfizzi

“L'attività amministrativa deve andare avanti”. Questa la richiesta del sindaco di Carfizzi Carmine Maio ai suoi assessori e consiglieri di maggioranza. Richiesta esaudita. Il consiglio comunale convocato per venerdì 25 febbraio (nel corso della notte il sindaco aveva ricevuto l'intimidazione), in un clima surreale, si è svolto regolarmente. A 'condurre' i lavori, per l'assenza del primo cittadino, il suo vice Vittorio Gangale. “A nome mio e del consiglio comunale esprimo tutta la mia solidarietà e vicinanza al sindaco e alla sua famiglia, ha detto Gangale dando inizio al consiglio. Gesti come questi non appartengono alla nostra comunità. L'attività amministrativa andrà avanti come prima e più di prima”, ha concluso. Dopo la rapida approvazione dei verbali della seduta precedente, il civico consenso ha approvato, all'unanimità, il riconoscimento della banda musicale 'Giuseppe Verdi – città di Carfizzi', quale gruppo di musica popolare ed amatoriale di interesse comunale in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia ed il regolamento che disciplinerà l'attività di 'Bed & Breakfast'. A conclusione del consiglio la consigliera di minoranza ed ex sindaco Caterina Tascione ha chiesto la parola per condannare l'atto intimidatorio perpetrato ai danni del sindaco ed esprimere la sua solidarietà. “La nostra comunità deve interrogarsi su questi gesti. Dovremmo fare fronte comune. Respingiamo questi tipi di atti”, ha detto la consigliera.