IL PD IN PAESE SI AFFIDA ALL'ALTRA META' DEL CIELO

Scritto da Maria SpadaforaMercoledì 16 Febbraio 2011 00:00

 

da "Gazzetta del sud" del 15 febbraio 2011

 

Il Partito Democratico a Carfizzi è decisamente al femminile. Due nuove cariche all’interno del partito. Maria Cianciaruso, laureanda, è, da qualche giorno, la coordinatrice dei Giovani Democratici, unica donna, in tutta la provincia di Crotone, a dirigere un circolo GD. Alba Bastone, 36 anni, dirigente d’azienda, mamma di due bambini, è stata eletta, nel frattempo, segretario della locale sezione del PD, andando a sostituire Nello Alfieri. Alba, esempio di donna che ha saputo conciliare la carriera, la vita privata e la sua passione politica, così commenta: “Purtroppo è ancora lontano il giorno in cui non sarà più necessario sottolineare che in un determinato settore vi sono anche donne o soprattutto donne e che, quindi, tutto ciò sarà normale e naturale. L’obiettivo del circolo PD di Carfizzi, è quello di diventare un punto di riferimento politico sempre più importante per il nostro paese, un circolo che possa sempre crescere e dare il suo contributo al partito nel suo insieme”. Il coordinatore provinciale del PD, Nicola Belcastro, dichiara in merito: ”La presenza giovanile e femminile, all’interno del PD, sta sempre di più trovando una sua collocazione. Non solo a Carfizzi. Le presenze femminili, all’interno del partito, sono un chiaro messaggio positivo, soprattutto in questo particolare momento storico, dove la donna ha soltanto un ruolo di “utilizzo”. In merito, vorrei ricordare che, domenica 13, alle ore 16.00, presso la Casa della Cultura a Crotone, si terrà la manifestazione “Se non ora quando?”. Questa manifestazione nazionale nasce dall’esigenza di delegittimare determinati atteggiamenti lesivi della dignità delle donne. Chiedendo a tutte le donne, senza distinzione alcuna, di difendere il valore della loro dignità.