OK DEL CONSIGLIO PER IL PROGETTO DELLA FUTURA CANTINA ARBERESH

Scritto da Michele AbateLunedì 27 Settembre 2010 00:00

 

da "Il Crotonese" del 25 settembre 2010

 

 Carfizzi, sorgerà in località Menzivono. Dalla Regione 400mila euro

 

 
Oltre un'ora di discussione per approvare cinque punti all'ordine del giorno, tra cui l'equilibrio di bilancio per l'esercizio finanziario 2010 ed il progetto preliminare per la realizzazione della cantina vitivinicola arbereshe.
Dopo la rapida approvazione dei verbali della seduta precedente, il consiglio comunale ha preso in esame l'equilibrio di bilancio per l'esercizio finanziario 2010.
Un bilancio che si chiude con un avanzo presunto di quasi 18.000 euro. Un bilancio che non presenta debiti.
Quindi, approvato l'equilibrio, si è parlato di cantina vitivinicola. Il Civico consenso ha preso atto del progetto preliminare 'messo in piedi' dai progettisti (l'ingegner Michele Pugliese era in aula ad illustrare il lavoro). La nuova cantina, finanziata dalla Regione Calabria per un importo pari a 400.000 euro, sorgerà a Carfizzi su terreno comunale, precisamente in località Menzivono nelle adiacenze del campo sportivo,  e una volta realizzata lavorerà le uve dei viticoltori dei tre centri albanofoni del crotonese.
L'argomento, ha stimolato discussione e idee. Infatti, sull'argomento sono intervenuti il consigliere  di minoranza Andrea Amodeo ed il vice sindaco Vittorio Gangale che si è detto soddisfatto del risultato raggiunto e dell'impegno profuso da tutti i soggetti coinvolti "Con la realizzazione della cantina crediamo di dare un nuovo servizio alla nostra comunità", ha concluso.
La presa d'atto del progetto preliminare della futura 'cantina arbereshe' è stata votata all'unanimità dai consiglieri.
Approvato il terzo punto, il sindaco Maio ha introdotto il successivo 'legge regionale 21, dell'11 agosto 2010' che regola le attività edilizie 'finalizzate al miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale'. Il primo cittadino, nel suo intervento, ha proposto di recepire la legge in toto ma di non applicarla, "per motivi storico culturali" nelle zone classificate come 'centro storico'; proposta condivisa e votata all'unanimità.
Il consiglio si è concluso con l'approvazione dello schema di convenzione che destina la gestione amministrativa e finanziaria alla provincia di Crotone, dei Piar 'Contesti rurali Krotonesi'.
Il comune di Carfizzi, così come quasi tutti i comuni della provincia, si è visto finanziare un progetto presentato dalla precedente amministrazione Tascione che prevedeva la realizzazione di un orto botanico nell'area del parco Montagnella. Un progetto che, visto il finanziamento, 100.000 euro,  e dunque inferiore alla richiesta, entro il 15 ottobre, dovrà essere rimodulato e ripresentato.
Il punto introdotto dal consigliere di maggioranza Salvatore Amato, che ha seguito le ultime fasi per conto dell'amministrazione comunale, è stato approvato, anche questo, all'unanimità dei presenti
.